Errori Comuni Di Presentazione

Videocorso di giulia

Nello stesso momento c'è anche uno spazio vuoto tra aumento del livello culturale generale della popolazione e cultura delle relazioni alla natura. Perciò c'è una necessità, in primo luogo, per creazione di sistema di misure di protezione di natura, in secondo luogo, giustificazione scientifica e inclusione in questo sistema di criteri di una valutazione estetica della natura, in terzo luogo, lo sviluppo di sistema d'istruzione ecologica, miglioramento di tutti i tipi di creatività artistica collegata alla natura.

La natura che non è toccata da una civiltà deve rimanere una riserva che durante tempo quando la maggior parte parte del globo serve agli scopi industriali, estetici e scientifici, comincerà a ottenere il valore crescente di uno standard, un criterio, soprattutto estetico, più lontano è l'apparizione possibile e altro sconosciuto al giorno d'oggi di valori di queste zone. Perciò l'approccio razionale, situato nella prova a pratica di espansione di aree della natura vergine, riserve specialmente come in processo di sviluppo di rivoluzione scientifica e tecnica il volume di influenze negative su aumenti di oggetti naturali esteticamente preziosi così è necessario che l'attività culturale diretta su compenso del danno causato qualche volta non si occupa dei compiti.

Le idee sull'organizzazione estetica del mondo naturale di tutta la pianeta sono immancabilmente sviluppate in lavori scientifici. Zh. Dorst, P. Dyuvinye e M. Tang hanno lavorato in questo soggetto'. Comunque le loro viste e posizioni hanno bisogno di giudizio critico siccome alcune affermazioni sembrano massimali. Valutando idee di totale culturation della natura, è necessario assegnare come un fattore oggettivo che l'influenza estetica della natura vergine non può esser identificata a effetto dell'ambiente coltivato. L'appello a storia di arti dichiara che i padroni crescenti di paesaggio dipingendo l'inspirazione derivata e hanno cercato la natura principalmente nella natura, una civiltà non toccata. Perciò perfino durante sviluppo intensivo "della seconda natura", l'espansione della sfera di creatività di natura come arti il problema di conservazione di un pervopriroda è ancora particolarmente acuta.